PANELLE

Se c’è un piatto che non toglieremo mai dal menu di SlowSud è quello delle panelle!

Protagoniste indiscusse dello street food siciliano, nella loro semplicità regalano un gusto unico e inconfondibile (ovviamente sono fritte ragazzi, occhio alladieta!).

La base per la realizzazione delle panelle è semplicissima: si tratta di una sorta di polenta di farina di ceci che, una volta raffreddata e compattata, viene tagliata a fettine e fritta. Fine.

Eccovi la ricetta!

 COSA VI SERVE

  • 250g di farina di ceci
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • 1 litro di acqua
  • 1 cucchiaino di Sale
  • Olio di semi di girasole per la frittura

COME SI FA

  • Portare a bollore l’acqua con il sale, versare a pioggia la farina di ceci mescolando ininterrottamente con una frusta.
  • Quando la “polenta” è liscia e omogenea, versare il composto in uno stampo, come per esempio una teglia dai bordi alti.
  • Attendere fin quando non si è raffreddato tutto il composto.
  • Sformarlo e tagliarlo a fettine spesse 3 millimetri.
  • Friggere in abbondante olio caldo.
  • Servire con ricotta salata oppure con succo di limone e pepe nero.

Attenzione! Se dovessero comparire dei grumi, ci si può aiutare con un frullatore a immersione. 

Potete utilizzare le panelle anche per “cunzare” un panino, aggiungendo mortadella e mozzarella (o tutto quello che volete, peserà comunque 5 kg😂)

Fateci sapere come vi sono venute!

Se invece non avete voglia di cucinare, ordinatele direttamente con il nostro delivery Terrone

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email